ladro arrestato a mani vuote

Nel pub chiuso per ferie non c’è niente, ladro arrestato a mani vuote

CIRIE’ 15/08/2008 – Tenta il furto in un locale chiuso per ferie, ruba qualche cianfrusaglia senza valore e finisce anche in manette. Colpo da dimenticare, quello perpetrato mercoledì notte ai danni della birreria “Taurus” di Ciriè, almeno per il maldestro malvivente che ha cercato di portarlo a termine senza rendersi conto di non avere alcuna possibilità di arraffare qualcosa di valore. In arresto per furto è così finito un pregiudicato della zona, Cristiano Fadda di 41 anni, residente in borgata Rossignoli a Ciriè.

L’uomo, intorno all’una di notte, ha sfondato una finestra della birreria penetrando al suo interno: peccato che, con il locale chiuso per ferie già da diversi giorni, una volta dentro il 41enne si è accorto di non avere a disposizione nulla di prezioso da portare via. Si è così dovuto accontentare di magliette e cappellini utilizzati come gadget della birreria stessa: valore di poche decine di euro. Il tutto sotto gli occhi di un addetto della vigilanza privata in servizio proprio nel centro di Ciriè. Immediata la chiamata al 112: quando Fadda è uscito dalla finestra sfondata in precedenza si è trovato di fronte i carabinieri di Venaria. Inevitabile l’arresto.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: