Roma, tentano di violentare 48enne italiana:

Roma, tentano di violentare 48enne italiana: arrestati due eritrei del Cpt di Castelnuovo

ROMA (17 agosto) – Era andata al bar vicino casa sulla via Tiberina, a Roma, per godersi un’aperitivo prima di cena. Quando ha lasciato il locale quattro giovani eritrei, ospiti del Centro di prima accoglienza di Castelnuovo di Porto in attesa dello status di rifugiato politico, l’hanno seguita e sbattuta per terra lungo la via per violentarla. L’intervento di due vigilanti prima e due agenti del commissariato Flaminio Nuovo subito dopo ha impedito il peggio: sono stati arrestati due dei quattro aggressori, di 24 e 20 anni.

Vittima della tentata violenza, avvenuta il 14 agosto (giorno in cui all’interno del Cpt c’è stata una mega-rissa tra eritrei e somali), è un’italiana di 48 anni che fa la donna delle pulizie: «La donna si è difesa strenuamente nonostante avesse quattro giovani, due arrestati e due fuggiti, che la bloccavano. Le sue urla – ha spiegato la responsabile della squadra mobile di Roma Giovanna Petrocca – hanno richiamato l’attenzione dei due vigilanti che, fermata l’auto, con le loro divise hanno spaventato i giovani, che sono scappati».

Dal sito messaggero.it:

http://www.ilmessaggero.it/articolo.php?id=29594&sez=HOME_ROMA

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: