Per chi sbaglia raccolta differenziata

Per chi sbaglia raccolta differenziata

Vita dura per chi non fa la raccolta differenziata o abbandona in strada rifiuti speciali o ingombranti. La linea dura voluta dal Comune di Napoli prevede dal primo settembre aumenti delle sanzioni fino al 200% per i trasgressori e un maggiore controllo da parte della polizia municipale. Multe fino a 1.200 euro per chi mette in strada cartoni da imballaggio senza averli prima legati, e fino a 350 euro per chi getta nei cassonetti rifiuti nocivi.

Le tariffe saliranno fino al 200% per chi smaltisce irregolarmente rifiuti pericolosi come pile, materiale combusto, medicine e siringhe. Multe salate previste anche per chi sbaglia la differenziata, inserendo rifiuti diversi da quelli previsti nei contenitori per carta, vetro, plastica, alluminio, frazione verde o organica.L’assessore all’igiene della città Gennaro Mola è pronto anche a varare i vigilantes dei rifiuti. “Nelle zone dove nascono discariche abusive useremo dei verificatori”, ha annunciato Mola.

http://www.tgcom.mediaset.it/cronaca/articoli/articolo424578.shtml

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: