Milano: assaltato un portavalori

Milano: assaltato un portavalori

Ricco il bottino, rubati 60mila euro

Due rapinatori a volto coperto si sono introdotti in una filiale di Banca Intesa Sanpaolo a Milano. L’intrusione è avvenuta intorno alle 8.40, quando gli uffici erano ancora chiusi al pubblico. I banditi hanno bloccato i dipendenti in attesa dell’arrivo del direttore per l’apertura delle casse, ma quando è sopraggiunto un furgone portavalori l’hanno bloccato, rubando una sacca contenente 60mila euro. Poi sono fuggiti.

I due uomini, di cui uno armato di pistola, erano entrambi con il volto coperto da passamontagna. Entrati nell’agenzia di via Imboanti, hanno spinto i spaventatissimi impiegati dietro al bancone.

Mentre il direttore tardava ad arrivare, è sopraggiunto alla banca il furgone portavalori, bloccato immediatamente dai rapinatori.

26/09/2008

Fonte: http://www.tgcom.mediaset.it/cronaca/articoli/articolo428219.shtml

Arrestati in Campania due degli autori rapina a banca Biella

Arrestati in Campania due degli autori rapina a banca Biella

Roma, 26 set. (Apcom) – Sono stati arrestati a Napoli e a Vietri sul Mare, in provincia di Salerno due persone accusate di avere partecipato il 31 agosto scorso alla rapina ai danni di una banca a Vigliano Biellese, portandosi via un bottino di 30 milioni di euro. L’operazione è stata eseguita dalla polizia di Stato di Biella, con il supporto del servizio centrale operativo del dipartimento della Ps e delle squadre mobili di Torino e Napoli.

Agli arrestati è contestata la partecipazione alla rapina, perpetrata la mattina di domenica 31 agosto nel Comune di Vigliano Biellese da malavitosi travisati, due dei quali con uniformi dei Carabinieri, che aveva fruttato un bottino di circa 30 milioni di euro: si tratta della “rapina del secolo”, in ambito europeo, durante la quale sono state sequestrate le guardie giurate e le impiegate presenti in Istituto al momento della rapina, rubate le autovetture, un furgone e le stesse armi delle guardie ed altro.

Viva soddisfazione è stata espressa agli investigatori dal Direttore del Servizio Centrale Operativo, Caldarozzi, e dal Questore di Biella, Poma, che hanno sottolineato come questo primo successo possa preludere all’individuazione e cattura dell’intera banda.

Fonte: notizie.alice.it

http://notizie.alice.it/notizie/cronaca/2008/09_settembre/26/arrestati_in_campania_due_degli_autori_rapina_a_banca_biella,16213228.html

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: