Roseto, arrestato marocchino per furto. Ricercati i 3 complici

Roseto, arrestato marocchino per furto. Ricercati i 3 complici

Prime ore dell’alba movimentate a Roseto degli Abruzzi dove i Carabinieri, grazie alla diuturna presenza sul territorio, hanno sventato ancora una volta un grosso furto. Erano circa le 03.00 quando un vigilantes in servizio

a Roseto ha notato dei movimenti sospetti in prossimità dell’Istituto Tecnico Statale “Moretti” potendo accertare che 4 individui, dopo aver caricato un furgone con 60 (sessanta) pannelli solari fotovoltaici prelevati poco prima dal tetto del citato plesso scolastico, stavano per svignarsela. Alla vista del vigilantes i malviventi hanno abbandonato sul posto tutta la refurtiva dandosi a precipitosa fuga a bordo di una Volkswagen Golf risultata rubata sempre a Roseto nella serata di ieri 24 ottobre u.s. E’ stato dato immediatamente l’allarme a questa Compagnia che ha inviato sul posto una pattuglia del dipendente N.O.R.M. successivamente coadiuvati anche dai militari della locale Stazione.

La Radiomobile poco dopo è riuscita ad intercettare la Golf sulla SS-50 in prossimità del casello autostradale di Roseto e gli occupanti, dopo aver fermato velocemente l’autovettura, con mossa repentina si davano a precipitosa fuga nelle campagne circostanti. E’ scattata subito la caccia ai fuggitivi e solo uno di questi veniva fermato e tratto in arresto poiché gli altri, grazie al buio, riuscivano a dileguarsi. Per Agouray Hassan, 34enne, non in regola con il permesso di soggiorno, sono scattate subito le manette con l’accusa di concorso in furto aggravato.

L’autovettura è stata restituita al legittimo proprietario mentre tutti i sessanta pannelli solari consegnati al direttore del citato Istituto scolastico. Il furgone Ford Transit, invece, intestato ad un connazionale dell’arrestato residente a Fossano (CN), è stato sottoposto a sequestro. Sono in corso fattive indagini finalizzate ad identificare gli altri malviventi e quindi chiudere il cerchio. A seguito dell’udienza di convalida tenutasi nella mattinata odierna presso il Tribunale di Teramo l’arresto è stato convalidato e il Giudice ha disposto la custodia cautelare in carcere del marocchino

25/10/2008 Fonte: http://www.tgroseto.net/7307/roseto-arrestato-marocchino-per-furto-ricercati-i-3-complici/

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: