RAID INCENDIARIO: BRUCIATA AUTO DI UNA GUARDIA GIURATA

RAID INCENDIARIO: BRUCIATA AUTO DI UNA GUARDIA GIURATA

Misterioso raid incendiario nella notte ai danni dell’automobile di proprietà di una guardia giurata dell’istituto di vigilanza “Velialpol”, a Salice Salentino. L’auto, una Fiat Punto, è stata completamente data alle fiamme e sulle cause del rogo, vigili del fuoco e carabinieri avrebbero pochi dubbi. La Fiat Punto era regolarmente parcheggiata nei pressi dell’abitazione di S.A., 30enne. Ignoti hanno frantumato il vetro dello sportello di guida, dando fuoco alla tappezzeria cospargendola con dell’alcol.

Gli attentatori hanno atteso che la guardia giurata entrasse in servizio per entrare in azione intorno all’1,15 di notte prendendo di mira l’auto parcheggiata, tra l’altro, non lontano dalla sede dell’istituto di Vigilanza. L’effetto del liquido infiammabile, presumibilmente alcool etilico, si è esaurito rapidamente. Un vicino di casa, sentito il fragore, ha allertato i vigili del fuoco. Per i carabinieri della locale stazione guidati dal maresciallo Carrisi, i piromani avrebbero anche potuto sbagliare bersaglio compiendo un clamoroso scambio di persona. Non risulta, tra l’altro, che la guardia giurata sia stata coinvolta, negli ultimi periodi, in qualche screzio o attrito con gente del posto.

Nella notte sventato furto di un camion fiat Daily parcheggiato in via San Giuseppe nel centro di Trepuzzi. I metronotte dell’istituto di vigilanza della De Iaco Security, durante un regolare controllo, hanno intercettato un’auto che si allontanava dalla via a tutta velocità. Dopo un rapido inseguimento, i malviventi hanno fatto perdere le proprie tracce. Ritornati su via San Giuseppe, i metronotte dell’Istituto di Vigilanza hanno notato come il camion fosse stato forzato. Era stato manomesso anche il frutto dell’accensione, ma il tempestivo intervento dei vigilanti ha sventato il furto. Sono stati prontamente avvisati i carabinieri della locale stazione e il proprietario del mezzo.

13/11/2008 Fonte: http://www.lecceprima.it/articolo.asp?articolo=11529

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: