Violenta rapina in villa di titolare cliniche

Violenta rapina in villa di titolare cliniche

Momenti del terrore per la famiglia di Delfo Faroni, titolare delle cliniche Ini e dell’acqua Santa Croce. Dei malviventi, dopo aver nautralizzato vigilantes e allarme, sono entrati e con la minaccia hanno razziato oro, danaro e gioielli per circa 300mila euro

Tivoli (Roma), 29 novembre 2008 – In sei hanno fatto irruzione a notte fonda all’interno della villa di famiglia di Delfo Faroni, titolare delle cliniche Ini e dell’acqua Santa Croce.

L’episodio, che risale a ieri notte, è avvenuto in una zona residenziale di Tivoli. I malviventi, dopo aver nautralizzato i due vigilantes che sono costantemente di guardia all’esterno della villa e dopo aver disattivato il sofisticatissimo sistema di allarme, sono entrati nell’edificio.

Hanno svegliato e minacciato Delfo Faroni, la moglie Nadia e le due nipotine, figlie del loro primogenito Christopher, e gli hanno costretti ad entrare in una stanza dove sono rimasti chiusi per 3 ore sotto la minaccia di una pistola. Nel frattempo i banditi hanno razziato oro, danaro e gioielli per circa 300mila euro. Poi sono fuggiti.

Sul gravissimo episodio stanno ora indagando i carabinieri di Tivoli, che stanno anche visionando le immagini girate dalle telecamere a circuito interno.

AGI

Fonte: http://quotidianonet.ilsole24ore.com/crona…_cliniche.shtml

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: