Affianca ragazza in bici e le fa avance. Al suo rifiuto la colpisce

Affianca ragazza in bici e le fa avance. Al suo rifiuto la colpisce

Un 30enne albanese è finito in manette ieri a Rimini con l’accusa di lesioni personali e danneggiamento. L’uomo, intorno alle 13.40, ha avvicinato a bordo del suo scooter una 23enne di origini cosentine che stava percorrendo in bici via Flaminia.

L’albanese le ha fatto alcune avances e alle rimostranze della ragazza ha reagito schiaffeggiandola e facendola cadere dalla bici. L’uomo le ha anche sferrato un calcio e distrutto il cellulare. A bloccare l’uomo la guardia giurata di una vicina banca che ha poi avvertito la polizia. Per la ragazza, medicata al pronto soccorso, una prognosi di cinque giorni.

06/01/2009 Fonte: http://www.newsrimini.it/news/2009/gennaio…a_colpisce.html

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: