Napoli, uccisa una guardia giurata nel giorno del suo compleanno

Napoli, uccisa una guardia giurata nel giorno del suo compleanno

Agguato mortale: l’uomo, 28 anni, colpito da due sicari in sella a una moto

NAPOLI – Agguato mortale, nella notte, nel centro di Napoli: uccisa una guardia giurata. La vittima è Umberto Concilio. Dopo aver effettuato un controllo nella sede del Banco di Napoli, in via dei Tribunali, l’uomo si stava avvicinando all’auto di servizio per continuare il giro di ispezioni assieme a un collega, quando è stato avvicinato da due giovani in sella a un ciclomotore. Uno dei due killer, a quel punto, gli ha sparato contro diversi colpi di pistola. Concilio è stato raggiunto da un proiettile alla testa e da uno alla gamba. Quando è stato portato al pronto soccorso dell’ospedale Loreto Mare era già in coma e dopo poche ore è stato dichiarato il decesso. Proprio nel giorno del suo ventottesimo compleanno.

INDAGINI – Sulla dinamica ci sono indagini in corso da parte della squadra mobile di Napoli: gli agenti dubitano che dietro l’uccisione ci sia un tentativo di rapina: al vaglio l’ipotesi che possa trattarsi di un’uccisione mirata e, dunque, di una ‘esecuzione.

RICORDO – Centrale potrebbe essere la testimonianza del collega che era di turno con lui. Ma, intanto, i colleghi parlano e dicono: «Era così buono che era sprecato a fare il vigilante». «Era un gran lavoratore, sempre disponibile – racconta un collega della centrale operativa dell’Istituto – durante la notte, tra un controllo ed un altro ci portava sempre caffè e cornetti. Noi lo sgridavamo, gli dicevamo che non doveva spendere soldi per noi, ma lui continuava a farlo, aveva sempre un pensiero carino per tutti noi».

18 gennaio 2009 Fontr: http://www.corriere.it/cronache/09_gennaio…44f02aabc.shtml

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: