Quando la rapina la fa Zorro

Quando la rapina la fa Zorro

I banditi si sono travestiti a Lucca e Pisa con abiti di carnevale e mascherine del cavaliere nero. Hanno rapinato un ufficio postale e una banca

C’è chi si traveste da Zorro e chi sceglie classiche maschere. Non stiamo parlando di Carnevale ma di banditi che decidono di rapinare banche e uffici postali, travestiti per non farsi riconoscere. Ieri è successo per due volte: a Ghezzano (Pisa) e Capannori (Lucca).

A PISA – Rapina all’ufficio postale di Ghezzano. Bottino di 33 mila euro. Due uomini, con accento italiano, armati di pistole e con il volto travisato da mascherine alla Zorro, hanno lanciato la loro Croma contro la vetrina dell’ufficio postale e una volta sfondato il vetro, sono entrati minacciando gli 8 impiegati presenti impossessandosi di un sacco che conteneva i contanti che era stato appena lasciato dal portavalori. Dopodichè sono risaliti sulla stessa auto usata per sfondare la vetrina. La macchina è stata abbandonata qualche centinaio di metri più avanti.

A LUCCA – Due malviventi armati di pistola e trincetto e con il volto coperto da maschere di carnevale, hanno rapinato la filiale di Capannori (Lucca) della cassa di risparmio di Volterra. I due, poco prima dell’orario di chiusura pomeridiano, sono entrati e parlando in un italiano senza particolari inflessioni dialettali, hanno minacciato i due impiegati presenti e si sono fatti consegnare il contenuto delle casse. Poi sono fuggiti. Secondo una prima stima il colpo avrebbe fruttato ai malviventi circa 70 mila euro.

02 marzo 2009 Fonte: http://corrierefiorentino.corriere.it/fire…051783872.shtml

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: