Modena: torna a colpire la ‘banda dell’acetilene’

Modena: torna a colpire la ‘banda dell’acetilene’

MODENA – Torna a colpire la ‘banda dell’acetilene’. Nel mirino dei banditi è finito il banco San Geminiano e San Prospero in via Pasolini, a Modena Ovest. Il colpo, immortalato dalle telecamere di videosorveglianza, è stato messo a segno nella notte tra martedì e mercoledì. Con il volto incappucciato, gli esperti hanno inserito il gas acetilene nel bancomat attraverso una canula. Quindi hanno azionato la miccia, provocando così un’esplosione e l’apertura dello sportello automatico.

I banditi in poco più di tre minuti sono riusciti a portar via la cassetta contenente il denaro, circa 10mila euro. Quindi sono riusciti a far perdere le loro tracce prima dell’intervento dei vigilantes e degli uomini della Squadra Mobile, che indagano sull’episodio. Non è escluso che ad agire sia stata la stessa banda che recentemente ha fatto saltare in aria il bancomat di un ufficio postale.

05/03/2009 Fonte: http://www.romagnaoggi.it/emilia/2009/3/5/117631/

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: