ROMA: POLIZIA SCOPRE IRREGOLARITA’ A ISTITUTO VIGILANZA

ROMA: POLIZIA SCOPRE IRREGOLARITA’ A ISTITUTO VIGILANZA

Roma, 7 apr. – (Adnkronos) – Irregolarita’ sono emerse all’Istituto di Vigilanza Sipro di via Salone a Roma. A scoprirle la divisione amministrativa e sociale della polizia. Il prefetto, con un decreto emesso il 26 marzo, ha disposto che il titolare dell’Istituto, V.G. ,e la societa’ con la quale l’Istituto ha stipulato la fideiussione, dovranno versare 91mila e 801 euro alla Tesoreria centrale dello stato.

Il provvedimento e’ scattato a seguito di una serie di controlli che la polizia ha effettuato lo scorso 3 giugno 2008. Durante i controlli gli agenti hanno riscontrato l’inosservanza di disposizioni del regolamento della Questura.

In particolare l’istituto non e’ risultato indipendente da altre attivita’ commerciali poste nello stesso edificio. Inoltre, lo scorso 7 novembre, un furgone portavalori dell’Istituto ha subito una rapina. Dagli accertamenti effettuati in merito e’ emerso che non era stato utilizzato il prescritto sistema di difesa passiva ad avanzata tecnologia di macchiatura delle banconote e che non erano state rispettate le procedure relative alla fase di consegna dei valori.

Fonte: http://www.libero-news.it/adnkronos/view/96245

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: