Vigilante rapinato e chiuso nel portabagagli

Vigilante rapinato e chiuso nel portabagagli

Colpo armato all’auto dell’agente che trasportava un plico con 15 mila euro
Un vigilante dell’istituto Sicurpol di Volterra è stato rapinato alle 8,10 mentre era alla guida di una Fiat Punto lungo la nuova circonvallazione di Ponsacco. Un’auto, una Lancia Tema rubata ieri a Cecina, con quattro banditi a bordo, lo ha afficanto e lo ha speronato.

Dalla Thema sono stati esplosi anche alcuni colpi da un’arma da fuoco (una pistola, forse una mitraglietta corta) verso la ruota anteriore sinistra. L’uomo – G.S., 43 anni, di Legoli – si è fermato. Lo hanno fatto scendere, gli hanno rubato la pistola e un plico all’interno del quale c’erano circa 15mila euro che avrebbe dovuto consegnare a un ufficio postale della zona.

Poi lo hanno legato e imbavagliato, lo hanno nascosto nella bauliera della Thema e lo hanno portato a pochi chilometri di distanza, dove i banditi hanno abbandonato la Lancia ed hanno effettuato il cambio di vettura. L’allarme è stato dato da una coppia che è stata testimone della scena.

Poco dopo i carabinieri hanno trovato la vettura usata dai banditi e lasciata a Perignano di Lari. Sono stati militari a liberare il vigilante dalla bauliera e a portarlo al pronto soccorso, dove è stato medicato per alcune contusioni. Le sue condizioni sono buone, i medici hanno lasciato un referto che prevede la guarigione in due settimane.
(11 giugno 2009)

Fonte: http://iltirreno.gelocal.it/dettaglio/vigi…one=EdRegionale

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: