Nocera, rapinano furgone portavalori con le pensioni: colpo da 80 mila euro

Nocera, rapinano furgone portavalori con le pensioni: colpo da 80 mila euro

Tre uomini hanno immobilizzato i vigilantes che hanno reagito sparando 15 colpi in aria. Allestiti posti di blocco

SALERNO – Sono sparite nel nulla in pochi minuti le pensioni degli anziani di Cicalesi. Razziate a Nocera Inferiore nella rapina da 80 mila euro messa a segno nella mattinata di oggi, lunedì, ad un furgone portavalori nei pressi di un ufficio postale di Nocera Inferiore. Due uomini armati di pistola si sono fatti consegnare dai vigilantes scesi dal furgone portavalori un sacco contenente il denaro, destinato al pagamento delle pensioni. Poi sono fuggiti a bordo di un furgone Fiat «Scudo» di colore bianco, alla cui guida vi era un’altra persona.

LA REAZIONE – I vigilantes, secondo la ricostruzione effettuata dai carabinieri della compagnia di Nocera Inferiore, diretti dal tenente colonnello Massimo Cagnazzo, hanno esploso una quindicina di colpi di pistola in aria. I malviventi che sono riusciti a dileguarsi, hanno abbandonato il furgone nei pressi di un distributore di carburanti in via Tortora nel comune di Angri. Sono in corso posti di blocco e controlli serrati nell’intera area dell’agro sarnese nocerino, ma dei tre rapinatori non vi sono tracce.

R.W.
01 febbraio 2010

Fonte: http://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/…385028359.shtml

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: