Campania/ Guardia giurata muore per esalazioni in auto servizio

Campania/ Guardia giurata muore per esalazioni in auto servizio

Il vigilante stava sorvegliando ditta edile nel Casertano

Una guardia giurata di 48 anni, Giovanni Di Nardo, è morto all’interno della sua auto di servizio, probabilmente in seguito alle esalazioni di monossido di carbonio sprigionatesi da un impianto di riscaldamento non funzionante. Il fatto si è verificato la scorsa notte a Cesa, piccolo comune del Casertano, all’interno di un cantiere edile che l’uomo stava vigilando. Il corpo senza vita della guardia giurata, originaria di Villaricca in provincia di Napoli, è stato rinvenuto questa mattina dai suoi colleghi e trasportato presso l’Istituto di medicina legale di Caserta. L’autopsia, disposta dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere, sul suo cadavere accerterà le reali cause del decesso.

05/03/2010 Fonte: http://notizie.virgilio.it/notizie/cronaca…o,23262811.html

Assalto al furgone portavalori, colpo da 70mila euro

Assalto al furgone portavalori, colpo da 70mila euro

Due banditi mettono a segno una rapina
Il denaro era destinato all’ufficio postale

TARANTO – Due banditi con i volti coperti e armati di pistole questa mattina hanno compiuto una rapina da 70.000 euro a Taranto ai danni di un furgone portavalori che si apprestava a consegnare il denaro all’Ufficio postale di viale Cannata, al rione Paolo VI.

TESTIMONIANZE – Due guardie giurate, appena scese dal mezzo, sono state minacciate con armi e costrette a consegnare ai rapinatori il plico contenente le banconote. Dalle testimonianze dei vigilanti pare che ad entrare in azione siano stati un uomo e una donna fuggiti successivamente a bordo di un’auto condotta da una terza persona. Posti di blocco sono stati disposti in tutta la zona. Le indagini sono condotte dai carabinieri. (fonte Ansa)

05/03/2010 Fonte: http://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/…600369221.shtml

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: