Sanità: piano rientro Calabria, licenziate 5 guardie giurate ospedale Cosenza

Sanità: piano rientro Calabria, licenziate 5 guardie giurate ospedale Cosenza

Cosenza, 31 ago. – (Adnkronos) – Sono state licenziate le prime cinque guardie giurate in servizio all’ospedale di Cosenza, la cui riduzione era stata annunciata dal presidente della Regione Calabria Giuseppe Scopelliti in una conferenza stampa tenuta insieme al Commissario straordinario dell’Azienda ospedaliera Paolo Maria Gangemi. In quell’occasione emerse che le spese per la vigilanza erano eccessive. Ora, pero’, i cinque dipendenti lamentano di essere rimasti senza lavoro. Lo rende noto il movimento Diritti civili, al quale i cinque si sono rivolti con una lettera. ”Dalla sera alla mattina – riporta il testo- il Governo regionale ha tagliato le guardie giurate e non invece gli sprechi veri. Si puo’ essere licenziati cosi’?”.

Sulla vicenda il leader del movimento Franco Corbelli afferma che ”uno dei problemi dell’Annunziata e’ anche quello della sicurezza. Gli ultimi episodi di aggressione e violenza ai danni di operatori sanitari dell’ospedale di Rossano (e non solo) anziche’ portare al potenziamento delle misure di sicurezza hanno prodotto il taglio di 15 guardie giurate all’Annunziata. Come e’ pensabile garantire la sicurezza e il controllo dei diversi reparti se si tagliano diciotto vigilantes?”.

Corbelli ritiene che ”bisogna potenziare il servizio di vigilanza, per permettere agli operatori sanitari di poter operare al meglio, in condizioni di sicurezza” e che ”non si puo’ pensare di risparmiare, di ripianare il debito voragine della sanita’ tagliando il personale addetto alla sicurezza. Sono altri gli sprechi ingenti – conclude – che vanno eliminati”.

31/08/2010 Fonte: www.libero-news.it/regioneespanso.jsp?id=478896

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: