Guardia giurata minaccia la convivente: pistola sequestrata

Guardia giurata minaccia la convivente: pistola sequestrata

BERGAMO — Delle urla in piena notte. Così furiose e violente che i vicini di casa sono stati costretti a chiamare la polizia. Al loro arrivo gli agenti hanno trovato un uomo, una guardia giurata di 43 anni, sotto choc, dopo aver minacciato di uccidere la convivente con le pistole che aveva in casa.
E’ accaduto ieri sera in via Foscolo. Intorno a mezzanotte dall’appartamento della coppia si sono alzate grida e minacce. I due stavano litigando violentemente. Tanto violentemente che i vicini si sono spaventati e hanno dato l’allarme alla questura.
Gli agenti, una volta sul posto, hanno cercato di calmare l’uomo che, attraverso un sms alla sorella, aveva paventato la possibilità di un suicidio. La guardia giurata avrebbe anche minacciato la convivente di morte, tanto da finire denunciato per minacce aggravate. I poliziotti, a scopo precauzionale, gli hanno sequestrato le armi che utilizza per il suo lavoro.

17/05/2011 Fonte: www.bergamosera.com/cms/?p=66050

Omicidio nella notte a Sestu: 41nne freddato

Omicidio nella notte a Sestu: 41nne freddato

L´allarme sarebbe stato dato da una Guardia Giurata che avrebbe visto il corpo dell´uomo a terra. Immediato l´intervento delle Forze dell´Ordine che stanno svolgendo tutte le indagini per risalire all´identità del cadavere

SESTU – Brutto risveglio per la cittadina del cagliaritano. Omicidio nella notte a Sestu, nella zona industriale, dove poco dopo le cinque di mattina, nei pressi di una stradina di campagna in località Corraxi è stato rinvenuto il corpo esanime di Gianluca Carta, 41 anni, che secondo le prime indiscrezioni sarebbe morto con un colpo di pistola alla testa.

L’allarme sarebbe stato dato da una Guardia Giurata che avrebbe visto il corpo dell’uomo sul terreno. Immediato l’intervento delle Forze dell’Ordine che stanno svolgendo tutte le indagini per risalire all’identità del cadavere. Sul posto anche il medico legale per gli accertamenti sulle condizioni del corpo.

18/05/2011 Fonte: http://notizie.alguer.it/n?id=41051

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: