Ci sarà ancora un CCNL unitario per le guardie giurate?

Ci sarà ancora un CCNL unitario per le guardie giurate?

 

Assiv, l’associazione degli istituti di vigilanza aderente a Confindustria, ha comunicato ai suoi associati di  aver interrotto le trattative per il rinnovo del CCNL scaduto il 31 dicembre 2008, dopo essere venuta a sapere della lettera che Federsicurezza, aderente invece a Confcommercio, aveva inviato il 15 giugno alle organizzazioni sindacali ed ai propri vertici confederali, ma nemmeno per conoscenza alle altre parti datoriali.

Con tale documento, Federsicurezza ha inteso affermare il principio del “relativismo” della vigilanza armata rispetto ad altre attività finora considerate accessorie, in primis il portierato, che a parer suo dovrebbero invece assumere un ruolo trainante anche nel contratto di lavoro della Vigilanza, recependo quindi l’evoluzione imposta al mercato complessivo dei servizi di sicurezza complementare.

Assiv ed il sistema cooperativo sostengono invece il “centralismo” del contratto della vigilanza, che dovrebbe ricomprendere le altre attività seguendo un percorso evolutivo dall’interno del sistema,  tutelando in tal modo i diritti maturati dai lavoratori ma anche le posizioni conquistate dalle aziende.

Uno scontro solo all’apparenza ideologico, che ha fatto emergere la contrapposizione che da anni stava lacerando nel profondo il sistema rappresentativo della vigilanza italiana, chiarendo finalmente “chi rappresenta chi”.

Ora si comprendono molte cose, a partire dal famoso appalto di Banca Intesa, assegnato a prezzi insostenibili per chi applicava il CCNL della vigilanza armata, che non aveva trovato tutte le associazioni datoriali allineate nella censura del comportamento dei gruppi imprenditoriali coinvolti.

E’ dunque il momento dell’assunzione delle responsabilità, di quel famoso “gesto di Ettore” da noi evocato più volte,  da parte di chi ha l’onere/onore di guidare la categoria nel momento in cui deve affrontare le prove più difficili della sua storia.

Allegati:
– Lettera Federsicurezza del 15/6/2011
– Lettera ASSIV del 30/6/2011

Fonte: http://www.securindex.com/notizie/vigilanza/ci_sara_ancora_un_ccnl_unitario_per_le_guardie_giurate-4542
 

19.07.2011
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: