Roma, ennesimo incidente provocato da ubriaco e violento contromano: Basta!

Roma, ennesimo incidente provocato da ubriaco e violento contromano: Basta!

Roma, ennesimo incidente provocato da ubriaco e violento contromano: Basta!

Roma, Villa Borghese, un 34enne romeno sale sulla sua Panda ed esce dal parcheggio, immettendosi subito contromano sul Muro Torto.

Riepilogo dei feriti: 3. Per l’incidente? Assolutamente no! E’ successo per la furia violenta dell’autista della Panda.

Guidava pesantemente ubriaco, gli esami  del sangue gli hanno riscontrato 3 g/l, valori da coma etilico e contromano, quando travolge uno scooter. Sarebbe andato tutto abbastanza bene,( lo scooterista aveva riportato solo qualche lieve escoriazione) se il 34enne non si fosse scagliato contro di lui, infierendo con calci e pugni, finchè non è intervenuta una guardia giurata che passava di lì per caso. Nel frattempo sono arrivati anche i vigili urbani del II gruppo, diretti dal comandante Carlo Buttarelli. Malmenati anche loro.

Alla fine riescono a bloccarlo e lo trasportano al Policlinico Umberto I, dove aggredirà anche gli infermieri. Si é calmato solo dopo avergli “sparato” un potente sedativo. Nel frattempo curati anche i 2 vigili e lo scooterista.

Il 34enne è già stato accusato di guida in stato di ebbrezza, lesioni, resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto delle generalità.

Per lui sono già aperte le porte del carcere di Regina Coeli.

Questa volta è andata bene, ma è urgente che passi la legge sul reato di omicidio stradale, da usare anche come deterrente, oltre all’intensificazione dei controlli.

23 agosto 2011 Fonte: http://www.altopascio.info/2011/08/23/roma-ennesimo-incidente-provocato-da-ubriaco-e-violento-contromano-basta/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: