CRONACA: Difende il portafogli del figlio a suon di stampelle, arrestato il rapinatore

CRONACA: Difende il portafogli del figlio a suon di stampelle, arrestato il rapinatore

SABATO 27 AGOSTO

falchi_polizia

NAPOLI – Gli agenti della sezione Falchi del Commissariato di Polizia “Decumani” hanno arrestato Cesare VOLPES, pregiudicato di 36 anni, perché responsabile del reato di tentata rapina aggravata.Stamani, intorno alle 10,30, un fornitore di uova, si è recato con il padre per effettuare delle consegne ad un noto esercizio commerciale, nella centralissima Via Toledo.L’uomo, dopo aver scaricato della merce, approfittando d’essere in compagnia del padre, ha lasciato il portafogli nel suo furgone, allontanandosi.

 VOLPES, notato il portafogli sul cruscotto, non ha resistito ad impossessarsene ma, l’anziano genitore, con problemi di deambulazione, è sceso dal furgone affrontando il ladro.L’anziano, difendendosi a colpi di stampelle, è riuscito a strappare dalla tasca di VOLPES il portafogli appena sottratto.Una Guardia Giurata, in servizio presso un esercizio commerciale nelle vicinanze, notata l’aggressione, è intervenuta in soccorso dell’anziano ma, il rapinatore è riuscito a fuggire.E’ stato lanciato subito l’allarme alla Polizia che, attraverso la sala operativa, ha diramato le descrizioni di VOLPES.Gli agenti motociclisti del Commissariato di Polizia “Decumani” hanno intercettato il rapinatore, arrestandolo.VOLPES è stato condotto al Carcere di Poggioreale.

Fonte: http://www.napolivillage.com/Napoli/cronaca-difende-il-portafogli-del-figlio-a-suon-di-stampelle-arrestato-il-rapinatore.html

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: