Schianto nella notte, muore guardia giurata

Schianto nella notte, muore guardia giurata

Fabrizio Repetti aveva 46 anni e lavorava come guardia giurata

Scontro fra due auto, la vittima è di Villanova Monferrato

R. MAG.

Una guardia giurata di Villanova Monferrato, Fabrizio Repetti, di 46 anni, è morto questa notte in un incidente stradale sulla statale che collega Stroppiana a Vercelli. L’uomo, al volante di una Peugeot, è finito contro la Ford Fiesta, che proveniva dalla direzione opposta, guidata da Gianmario Roncarolo, 42 anni, di Stroppiana. Nell’urto, violento, Repetti è rimasto ferito in modo grave ed è spirato durante il trasporto all’ospedale. E’ ferito, ma in modo meno grave, anche l’autista di Stroppiana. Ad accertare la dinamica dell’incidente sono intervenuti la polizia stradale di Vercelli e i vigili del fuoco.

30/05/2012 Fonte: http://edizioni.lastampa.it/vercelli/articolo/lstp/5538/

Annunci

Veggiano, assalto al furgone blindato: feriti 3 vigilantes

Veggiano, assalto al furgone blindato: feriti 3 vigilantes

Un commando assalta le guardie giurate che stavano ritirando l’incasso del sabato sera dalla cassa continua del supermercato Iperlando. Nella sparatoria i 3 vigilantes rimangono feriti. Ricerche in tutta la provincia

VEGGIANO. Tre vigilantes sono rimasti feriti questa sera in una sparatoria con sei banditi che avevano assaltato un furgone portavalori. Al momento non si conoscono le condizioni dei feriti. Il fatto è accaduto a Mestrino all’esterno dell’ipermercato Lando dove le guardie giurate avevano appena prelevato l’incasso. Sei banditi, tutti armati e con i volti coperti da passamontagna hanno affrontato i vigilantes che non hanno avuto neppure il tempo di reagire e sono stati disarmati.

I delinquenti sono risaliti su due auto e sono fuggiti in direzione di Vicenza. I carabinieri di Padova ricevuto l’allarme sul 112, sono intervenuti nella zona e hanno predisposto posti di blocco in tutta la provincia.

Tra le guardie giurate feriti un giovane di 24 anni, proprio di Veggiano, che ha riportato un trauma cranico per un colpo ricevuto, mentre un altro vigilante, un uomo di 55 anni di Rovolon, è rimasto ferito per un colpo di pistola alla gamba. I banditi hanno agito utilizzando fucili a pompe e pistole.

21 aprile 2012 Fonte: http://mattinopadova.gelocal.it/cronaca/2012/04/21/news/mestrino-assalto-all-incasso-dell-iperlando-feriti-3-vigilantes-1.4399654

Fiorano, rapina portavalori: la banda aveva già colpito a Milano

Fiorano, rapina portavalori: la banda aveva già colpito a Milano

I carabinieri hanno individuato un gruppo criminale dell’est: ore contate per i rapinatori

venerdì 13 aprile 2012


Il supermercato teatro della rapina

Il supermercato teatro della rapina

FIORANO MODENESE (Modena) – I rapinatori che hanno assaltato il portavalori Coopservice davanti all’Iperfamila di Fiorano hanno le ore contate. I carabinieri annunciano importanti novità: hanno infatti individuati gli autori nei componenti di una banda dell’est (albanesi o rumeni) che hanno già compiuto colpi analoghi in provincia di Milano.
All’alba del 2 aprile scorso la banda assalì tre guardie giurate nel parcheggio del centro commerciale, obbligandole a consegnare quanto prelevato dalla cassa continua: 56 mila euro. Spararono anche qualche colpo in aria per essere più convincenti. Presto, confidano i militari, finiranno in manette.

Fonte: http://www.modenaonline.info/it/2012/04/13/fiorano-rapina-portavalori-la-banda-aveva-gia-colpito-a-milano-12095

Modena, rapina al portavalori: spari in aria per 56 mila euro

Modena, rapina al portavalori: spari in aria per 56 mila euro

 lunedì 2 aprile 2012

Cinque banditi armati hanno aggredito tre guardie giurate, cui hanno preso anche le armi, davanti al supermercato Iperfamila di Fiorano Il piazzale dell’Iperfamila di Fiorano teatro della rapina al portavalori Coopservice FIORANO MODENESE (Modena) -Assalto armato a un portavalori Coopservice. Il bottino è di 56 mila euro. Alle 6,15 di questa mattina cinque banditi, armati e con il volto coperto da passamontagna, hanno assaltato un furgone blindato davanti al supermercato Iperfamila, nel piazzale solitamente utilizzato dai clienti come parcheggio. I rapinatori hanno sorpreso le tre guardie giurate e le hanno costrette a consegnare 56 mila euro appena prelevate dalla cassa continua del centro commerciale. Pochissimi minuti, come in un film, nel corso dei quali i banditi hanno anche sparato un colpo di pistola in aria per convincere le guardie e consegnare anche le pistole semiautomatiche Beretta di ordinanza. Poi sono scappati a bordo di due auto. Sul posto sono arrivati i carabinieri della Compagnia di Sassuolo e del reparto operativo di Modena. Fondamentali saranno le immagini girate dalle telecamere di videosorveglianza del centro commerciali.

Fonte:  http://www.modenaonline.info/it/2012/04/02/modena-rapina-al-portavalori-spari-in-aria-per-56-mila-euro-11818

Pistole puntate in piazzale Visconti Scene da western davanti alla banca

Pistole puntate in piazzale Visconti Scene da western davanti alla banca

Tentata rapina alla Monte dei Paschi

Una guardia giurata e un rapinatore si sono fronteggiati per alcuni secondi con le pistole puntate. Oggetto del contendere, una busta da 80mila euro. Alla fine il malvivente è fuggito. Senza sparatorie

Uomo armato di pistola (Pressphoto)

Uomo armato di pistola (Pressphoto)

Rho, 3 aprile 2012 – Erano le 11.30, ma è stata lo stesso una scena da “Mezzogiorno di fuoco” quella che si è verificata stamani in centro a Rho. Protagonisti un rapinatore e una guardia giurata che si sono fronteggiati per alcuni attimi di carichi di tensione con le pistole in pugno davanti a una banca. Per fortuna si è risolto tutto senza sparatoria e il malvivente si è allontanato, rinunciando al bottino di 80mila euro.

Tutto è iniziato quando la guardia giurata è arrivata davanti alla filiale del Monte dei Paschi di Siena, in piazzale Visconti. A quel punto è comparso il rapinatore, con il volto coperto da passamontagna, che ha estratto una pistola minacciando la guardia che stava recando all’istituto una busta con 80mila euro, intimandogli di consegnargliela. Per tutta risposta il vigilante non si è fatto intimidire ha a sua volta mostrato la pistola d’ordinanza, puntandola contro il rapinatore. Per alcuni secondi i due rivali sono rimasti così, davanti al furgone portavalori. Poi il rapinatore ha desistito ed è scappato facendo perdere le proprie tracce.

Fonte: http://www.ilgiorno.it/rho/cronaca/2012/04/03/691712-pistole_puntate_piazzale_visconti.shtml

Cinque banditi assaltano e rapinano il portavalori di Coopservice

Fiorano: portati via 56mila euro

E’ successo alle 6.15. I malviventi hanno esploso un colpo di pistola in aria e sottratto alle guardie giurate le armi in dotazione

I carabinieri

I carabinieri

Modena, 2 aprile 2012 – Questa mattina, alle 6.15, a Fiorano in provincia di Modena, 5 persone armate e travisate hanno rapinato un furgone portavalori della ‘CoopService’ nell’area antistante il supermercato ‘’Iperfamila’’ in via San Francesco. I malviventi hanno sorpreso le 3 guardie giurate costringendole a consegnare loro 56 mila euro prelevati dalla cassa continua del centro commerciale.

Durante l’assalto i rapinatori hanno anche esploso un colpo di arma da fuoco in aria e sottratto alle guardie giurate le armi in dotazione3 pistole semiautomatiche Beretta. Subito dopo sono fuggiti a bordo di alcune autovetture. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Sassuolo e del Reparto Operativo di Modena che stanno lavorando per identificare i responsabili.

Fonte: http://www.ilrestodelcarlino.it/modena/cronaca/2012/04/02/690870-rapina-portavalori-coopservice-fiorano.shtml

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: