Torino, Guardia giurata si uccide con l’arma d’ordinanza

Torino, Guardia giurata si uccide con l’arma d’ordinanza

La totale precarietà lavorativa ha portato una guardia giurata di Torino al suicidio

Torino, Guardia giurata si uccide con l'arma d'ordinanza

Torino – Una guardia giurata si è tolta la vita con un colpo di pistola. Esausto a causa del precariato e delle difficoltà senza fine, a soli 50 anni, l’uomo si è sparato una pallottola in testa nel proprio appartamento, nel quartiere San Paolo a Torino. L’arma era quella d’ordinanza, quella che portava con sè tutti i giorni.

A trovare il cadavere, la moglie, che ha confidato alla polizia la depressione in cui era caduto il marito a causa dell’avvilente situazione lavorativa. L’uomo non ha lasciato ai suoi cari nessun biglietto che spiegasse le ragioni del suo drammatico gesto.
La polizia sta indagando sul caso.

21/11/2012 http://torino.ogginotizie.it/190849-torino-guardia-giurata-si-uccide-con-la-039-arma-da-039-ordinanza/#.UK5uJ4eZTM8

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: