Picchia vigilantes dell’ospedale, arrestato

Picchia vigilantes dell’ospedale, arrestato

Era andato in ospedale per farsi curare e se l’è presa col vigilantes all’ingresso. Un 40enne di Civita Castellana è finito in manette per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.L’arresto è stato eseguito sabato dai carabinieri della compagnia locale.Al suo arrivo all’Andosilla, il 40enne si sarebbe scagliato senza motivo sul vigilantes, spaccandogli il setto nasale. Stamattina, la convalida dell’arresto davanti al giudice Eugenio Turco: l’uomo avrebbe detto di non ricordare nulla di ciò che era successo, né tantomeno le ragioni dell’aggressione. Avrebbe ammesso di avere problemi psichici e di prendere regolarmente dei medicinali, ma in questi giorni aveva sospeso la cura.Il pm Franco Pacifici ha chiesto e ottenuto la convalida dell’arresto solo per il reato di lesioni, rinunciando a contestare la resistenza a pubblico ufficiale. Il 40enne è stato rimesso in libertà. Entro la prossima udienza, l’avvocato Sergio Racioppa, difensore del 40enne, valuterà se chiedere riti alternativi.La prognosi per il vigilantes è di 25 giorni. 

09/09/13
Fonte: http://www.tusciaweb.eu/2013/09/picchia-vigilantes-dellospedale-arrestato/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: