Assalto notturno alla Fidelitas

Assalto notturno alla Fidelitas

Un commando di dieci persone ha cercato di entrare nella filiale dell’istituto di vigilanza

Sparatoria a colpi di kalashnikov nella notte a Quinto Vercellese: i banditi che davano l’ assalto al caveau dell’istituto Fidelitas hanno reagito quando si sono resi conto che una pattuglia dei carabinieri li aveva intercettati e seguiti. Erano almeno una decina i rapinatori che con una ruspa, intorno alle 3, hanno cercato di sventrare la cassaforte.

E per guadagnarsi una via di fuga e mettere in difficoltà le forze dell’ordine, chiamate dalla prima pattuglia, i malviventi hanno creato dei posti di blocco bruciando auto e furgoni posteggiati sulle principali vie d’accesso alla filiale dell’agenzia di sicurezza. Una delle vetture bruciate aveva una targa straniera. I banditi al momento dell’assalto avrebbero indossato abiti neri e avrebbero avuto il volto coperto.

All’interno della Fidelitas, controllata 24 ore su 24, c’erano gli addetti alla centrale operativa che si sono chiusi all’interno. A terra per alcune ore è rimasta una trentina di bossoli. Nel conflitto nessuno è stato ferito. Al momento sul posto ci sono carabinieri e polizia. Nel caveau c’erano alcune migliaia di euro, ma la cifra esatta deve ancora essere quantificata.

27/01/2015 Fonte: http://www.lastampa.it/2015/01/27/edizioni/vercelli/assalto-notturno-alla-fidelitas-lujiGnlw7sV275VjSmkCpL/pagina.html

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: