Medico aggredito al pronto soccorso di Torregalli (FI)

Medico aggredito al pronto soccorso di Torregalli (FI). Provvidenziale l’intervento della Guardia Giurata di servizio presso la struttura Ospedaliera.

Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

Ieri 14 agosto verso le ore 16:00 un uomo di nazionalità marocchina ha sferrato due pugni al medico che lo stava visitando stendendolo a terra. La Guardia Giurata sentito le urla si reca sul posto nell’immediato. L’uomo visibilmente agitato vedendo la Guardia si scaglia su di essa provando a colpirla, ma fortunatamente si è trovato davanti un operatore preparato che schiva il colpo e blocca il soggetto consegnandolo alle FF.OO..
Non è la prima volta che le Guardie Giurate si trovano ad affrontare queste situazioni.
In questo caso il collega era preparato, grazie ad un addestramento che lo stesso svolge per sua scelta e passione, non di certo fornito dall’IVP.
Troppe sono le aggressioni che si ripetono giornalmente, sarebbe il caso che le aziende iniziassero a formare i propri dipendente e non di pensare solo ai profitti.

Gennaro Cotugno
15/08/2020
https://www.facebook.com/1424412581/posts/10217138489880742/

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: